Addio Bossi-Fini: la campagna al rush finale schiera tutti i big

14.09.2017 09:38

Mancano 16mila firme al raggiungimento della quota necessaria a presentare il Parlamento la legge di iniziativa popolare che abolisce la Bossi Fini e introduce norme che favoriscono una vera integrazione sulla base del lavoro. Oggi alla Casa della Carità Emma Bonino ha spiegato le ragioni della mobilitazione, e don Colmegna ha ringraziato anche Vita per il sostegno

Siamo arrivati al rush finale per la campagna “Ero straniero - L’umanità che fa bene”. Mancano infatti 16mila firme al traguardo delle 50mila a sostegno della legge popolare per superare la Bossi-Fini e la campagna che la sostiene, promossa da Radicali Italiani con Emma Bonino, Fondazione Casa della carità “Angelo Abriani”, ACLI, ARCI, ASGI, Centro Astalli, CNCA, A Buon Diritto, CILD, con il sostegno di numerose organizzazioni impegnate sul fronte dell’immigrazione, tra cui Caritas Italiana, Fondazione Migrantes, Comunità di Sant’Egidio, CGIL, Federazione Chiese Evangeliche Italiane e il supporto di una rete che conta oltre 120 sindaci.

http://www.vita.it/it/article/2017/09/13/addio-bossi-fini-la-campagna-al-rush-finale-schiera-tutti-i-big/144485/