Africa in movimento: ultime notizie di rilievo 1-10 Maggio 2017

11.05.2017 12:07
 
 
La foto più bella
Editoriale Africa n°3-2017

 

L’Homo turisticus gira l’Africa armato di macchine fotografiche. Ostenta attrezzature costose e spesso ingombranti che lo rendono riconoscibile ovunque. Dispone di un arsenale di zoom grossi come cannoni. Scarica all’impazzata raffiche di scatti.
 

Manifestazione 20 maggio a Milano: Africa c'è!

 

La rivista Africa aderisce e partecipa alla Manifestazione Nazionale per l'accoglienza, contro i muri e contro i razzismi
in programma sabato 20 maggio a Milano.
 

La redazione e i collaboratori di Africa saranno in strada assieme agli amici dell’associazione Sunugal, in uno spezzone del corteo allegro e colorato, allietato dalla presenza di musicisti e artisti africani.

 

Invitiamo i nostri lettori e lettrici a marciare assieme. Appuntamento a Porta Venezia alle ore 14.30. Seguiranno maggiori informazioni.

 

Macron e l’Africa, una politica nuova o la solita Françafrique?

 

Quale sarà la politica africana di Emmanuel Macron, il neoeletto Presidente della Repubblica francese? Tornerà la Françafrique? O continuerà il disimpegno voluto (almeno a parole) dal predecessore François Hollande?

 

I vescovi keniani attaccano i politici: «Corrotti, violenti e incapaci»

 

In Kenya, i vescovi cattolici hanno attaccato duramente i politici. I prelati sono preoccupati per il clima di tensione che si è instaurato nelle recenti primarie e temono che la situazione possa degenerare in vista delle elezioni di agosto.

 
Otto navi cinesi sequestrate, lotta dura alla pesca illegale in Africa occidentale

 

Le autorità in Africa occidentale hanno sequestrato otto navi cinesi che praticavano la pesca illegale. I proprietari di barche potrebbero essere condannati a pagare milioni di dollari in multe.

 

BUONGIORNO AFRICA

Sud Sudan: guerra, business e nuove capitali

 

Costruire capitali differenti da quelle che lo sono sempre state è un vezzo africano. Pensate ad Abuja, in Nigeria, o a Yamsoukrou in Costa d’Avorio.

 

LIBRI

Mercanti di uomini, di Loretta Napoleoni

 

Cocaina, sequestri di persona, traffico di migranti. Una triade sciagurata che è figlia (nelle proporzioni che ha acquisito) della globalizzazione selvaggia ed è l’onda lunga dell’11 Settembre.

 

INSTAGRAM

L'arca del Re sullo Zambesi

 

L'arca reale del popolo lozi, sospinta da 120 rematori e salutata da migliaia di sudditi, solca le acque del fiume Zambesi, in occasione dell'annuale cerimonia del kuomboka.