Africa in movimento: ultime notizie di rilievo 22 settembre - 4 ottobre 2017

05.10.2017 14:02
 
 
 
Il Burkina Faso costruirà un memoriale a Thomas Sankara

 

È stato un presidente amato sia in patria sia all’estero. Un leader africano che ha saputo opporsi alle politiche neocoloniali e che, proprio per questa sua posizione, ha pagato con la vita. Ora il suo Paese dedicherà un mausoleo a Thomas Sankara, il giovane leader del Burkina Faso ucciso nel 1987 in un complotto (si dice guidato dalla Francia).
 
 

La cyber-censura costa 237 milioni di dollari all’Africa subsahariana

 

Dal 2015 a oggi gli shutdown di internet sono costati l’equivalente di 237 milioni di dollari all’economia della regione dell’Africa Subsahariana. È quanto rivela uno studio pubblicato dall’organizzazione internazionale Collaboration on International Ict Policy in East and Southern Africa...
 
 

Yetnebersh Nigussie, l’avvocatessa cieca che lotta per i disabili

 

Yetnebersh Nigussie, avvocato, etiope, è tra i vincitori del 2017 Right Livelihood, noto anche come premio Nobel della Svezia. Le è stato dato il riconoscimento per il suo lavoro a favore della promozione dei diritti umani e dell’inclusione delle persone con disabilità...

 

.Camerun passione grande schermo: riaprono le sale cinematografiche

 

L’ultima sala a chiudere era stata l’Abbia, storico cinema di Yaoundé, nel 2010. L’anno prima il Wouri a Douala e l’Empire a Bafoussam. E così l’Africa in miniatura, com’è conosciuto da molti il Camerun, si era trovata d’un colpo senza sale cinematografiche...

 
 
Emigrare è difficile. Rientrare in patria anche

 

«Vorrei rimanere in Senegal a lavorare la terra che mi ha lasciato mio padre. Sono stanco di stare lontano dai miei cari, ma ho bisogno di migliorare la produzione affinché la mia famiglia possa vivere tranquilla». Dethie Mbengue ha vissuto per anni in Toscana...

 
 

BUONGIORNO AFRICA

Etiopia – Somaliland: una guerra della siccità

 

“Centinaia” di morti in scontri interetnici e migliaia di sfollati nelle ultime settimane in Etiopia. A denunciarlo sono le autorità di Addis Abeba che hanno accusato il vicino Somaliland...

 
 

VADO IN AFRICA

Malawi: un camion di esperienze

 

Da Torino all’Isola di Mozambico in Fiat Campagnola. Quattro mesi per 23.000 chilometri on the road. Un’avventura intrapresa nel 2004 da Francesca Guazzo (ai tempi venticinquenne neolaureata in architettura) con il futuro marito Stefano Pesarelli...

 
 

VIAGGI

Zambia: un safari tra i pipistrelli

 

È la più grande migrazione di mammiferi al mondo: 10 milioni di pipistrelli lasciano le foreste del Congo, dell’Uganda e del Sud Sudan, e volano verso sud per oltre duemila chilometri fino a raggiungere le praterie paludose del Kasanka National Park, nello Zambia settentrionale.