Africa in movimento: ultime notizie di rilievo 8-20 Luglio 2016

12.08.2016 10:23
 
 

L’Aids c’è (anche se non se ne parla più)

 

Di Aids non se ne parla più. Eppure c’è. Colpisce milioni di persone e ne uccide centinaia di migliaia. Le cure, disponibili nei Paesi europei e nordamericani, sono un sogno per la maggior parte dei Paesi del Sud del Mondo, in particolare in Africa, dove il virus è maggiormente diffuso.

 

L’Onu: «Rd Congo, fate la pace»

 

Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha chiesto alla classe politica della Repubblica Democratica del Congo di avviare un dialogo inclusivo per risolvere l’impasse delle elezioni presidenziali.

 
 

Nel KwaZulu Natal è mattanza di politici dell’Anc

 

Nel KwaZulu Natal (Sudafrica) è in corso una mattanza di politici. Una dozzina di candidati dell’Anc per le elezioni comunali che si terranno il 3 agosto sono stati uccisi.

 
 

L’attentatore di Nizza e i suoi «fratelli» tunisini

 

L’attentatore che ha compiuto la strage a Nizza (nella quale sono morte almeno 84 persone) si chiama Mohamed Lahouaiej Bouhlel, è un cittadino tunisino di 31 anni.

 
 

Mugabe in guerra contro i social network

 

Il regime di Robert Mugabe sta iniziando a reagire contro le proteste sociali di queste ultime settimane. Ieri, 12 luglio, è stato arrestato, con l’accusa di «incitazione alla violenza pubblica», Evan Mawarire...

 

DAL BLOG

Terrorismo: vittime più vittime di altre

 

Il terrorismo jihadista è una minaccia per il mondo intero. Ma nonostante questa realtà i morti che il terrorismo produce hanno un valore diverso. A volte molto, troppo diverso.

 

WEB

Innovazione in Africa

 

L’organizzazione ICT Africa ha lanciato una campagna di crowdfunding sul sito kickstarter.com per realizzare un database sull’innovazione digitale in Africa.