“CITIZEN JOURNALISM E GIUSTIZIA AMBIENTALE” CORSO GRATUITO IN MANI TESE

16.03.2017 15:55
 
Vuoi approfondire le tue conoscenze sull’informazione civica al servizio dell’ambiente e dei diritti umani?
Allora segnati questa data: 31 marzo 2017. Presso la sede di Mani Tese Nazionale, infatti, si terrà una giornata d’introduzione al giornalismo partecipativo con Rosy Battaglia, nella quale verranno illustrati i principi base dell’informazione civica, gli scenari nazionale e internazionale e i migliori esempi di interazione nella produzione di notizie offerti dai nuovi media.
 
Chi è Rosy Battaglia?
Data e civic journalist, Rosy è l’ideatrice di Cittadini Reattivi, progetto di crowdsourcing journalism su salute, ambiente e legalità premiato da Fondazione Ahref nel 2013, che fa parte del Crowd-Powered News Network creato da Propublica e ha aderito alla campagna per il Freedom Information Act in Italia, FOIA4Italy. Le sue inchieste sono state pubblicate su Donna Moderna, Wired Italia, Nòva Il Sole 24 Ore, La Nuova Ecologia. Già premio Informazione Digitale La Stampa, nel 2015 ho ricevuto il premio Reporter per la Terra da Earth Day Italia, nel 2016 il terzo premio per il giornalismo investigativo “Gruppo dello Zuccherificio”. 
 
Il corso “CITIZEN JOURNALISM E GIUSTIZIA AMBIENTALE” è gratuito ed è rivolto a operatori, attivisti del settore non profit (Onlus e Ong) e giornalisti per un numero massimo di 20 persone.
Per partecipare inviare breve lettera di motivazione a advocacy@manitese.it entro sabato 25 marzo 2017.
Di seguito, la locandina del corso. In allegato il file pdf