COMUNICATO DI 'LINK2007' SUI COMPACT MIGRATORI EUROPEI In vista del Vertice europeo dei 28 e 29 giugno

21.06.2016 21:08

(LINK 2007, 21 giugno 2016). Un articolato documento di LINK 2007 dal titolo “L’UE e i nuovi partenariati in tema di migrazioni: opportunità o mutazione genetica?” ripercorre, con commenti critici e propositivi, la proposta europea sui compacts migratori. I capi di Sato e di Governo ne discuteranno la prossima settimana a Bruxelles. LINK 2007 suggerisce modifiche nella concezione e nei provvedimenti individuati, ritenendo che così com’è la proposta dei compacts è destinata al fallimento.

 

Dal Migration Compact italiano ai Compacts UE - Paesi Terzi. La comunicazione della CE del 7 giugno si rifà alla proposta di Migration Compact del presidente Renzi. La proposta italiana, nota LINK 2007, “è strettamente legata all'idea di un ampio programma di sviluppo con l’Africa, indirizzato agli investimenti in infrastrutture, all'educazione, all'occupazione, all'inclusione economica, sociale e culturale delle fasce e regioni più bisognose”. Mentre “la nuova partnership europea con i paesi terzi rimane incentrata sul contenimento dell’immigrazione”, stravolgendo quindi l’impianto della proposta italiana.

Comunicato di LINK 2007, 21 giugno 2016

 

Leggi l'intero documento