Da Iscos- Nessuno sia più schiavo

29.09.2017 10:35

In Pakistan oggi milioni di persone appartenenti a minoranze o migranti, sono costrette al lavoro forzato, intere famiglie lavorano e vivono all’interno delle fabbriche di mattoni perché hanno contratto un debito. Il lavoratore non riceve un compenso equo e sufficiente per provvedere a sé e...

Leggi nel browser »