Darfur, la crisi nella regione s'è aggravata, numerose le violenze nei campi profughi

08.11.2017 12:44

Il Programma Alimentare Mondiale (Wfp) licenzia personale e ridimensiona gli interventi per garantire cibo alla popolazione. La decisione imposta dalle circostanze coinvolge non solo i cooperanti licenziati (e le loro famiglie, almeno 400 persone) ma tutta l'area servita da questi ultimi, come il campo di Tawila che ospita decine di migliaia di persone.

http://www.repubblica.it/solidarieta/emergenza/2017/11/07/news/darfur_la_crisi_nella_regione_s_e_aggravata_numerose_le_violenze_nei_campi_profughi-180493987/