DIRITTI UMANI: la sconfitta di una battglia

21.05.2015 12:09

Almeno 20 conflitti nel mondo provocano oltre 50 milioni di rifugiati e un esodo epocale di immigrati. Dalla Nigeria alla Siria fino alla Cina e la Russia il rispetto della libertà e della dignità delle persone è crollato: aumentano i casi di torture, gli arresti, le condanne capitali. Gli Usa si trovano a fare i conti con un razzismo che pensavano superato, mentre l'Europa mostra la sua indifferenza verso l'ondata migratoria dai paesi meno ricchi.

 
http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/2015/05/21/news/diritti_umani_la_sconfitta_di_una_battaglia-114897855/?ref=HREC1-1