EVENTO 6 GIUGNO 2015 -SAO TOME’ e PRINCIPE – Cluster Cacao e Cioccolato

29.05.2015 11:39

MATTINA:

Conferenza di presentazione del tema di Sao Tomé e Príncipe “Biodiver©idade com cacau e cultura feliz – Biodiversità con il cacao e cultura felice” in collaborazione con Università Cattolica del Sacro Cuore e Comitato Scientifico EXPO del Comune di Milano,ALISEI Ong-Onlus , Rete Attività Internazionali Liguria ed Euro-African Partnership for Decentralized Governance.

POMERIGGIO:

La Commissione Nazionale EXPO 2015 di Sao Tomé e Principe (CNEM ) incontra i rappresentanti e i membri delle Reti di Cooperazione e partnership della Liguria e Toscana, rispettivamente RAIL ed Euro-African Partnership for Decentralized Governance.

 

DESCRIZIONE:

 

MATTINA:

Conferenza di presentazione del tema di Sao Tomé e Príncipe “Biodiver©idade com cacau e cultura feliz” in collaborazione con Università Cattolica del Sacro Cuore e Comitato scientifico EXPO del Comune di Milano, ALISEI Ong-Onlus, Rete Attività Internazionali Liguria ed Euro-African Partnership for Decentralized Governance.


 

Moderatore Giorgio Pagano- Presidente “Funzionari senza Frontiere” associazione membro della Rete Attività Internazionali Liguria (RAIL) opinionista La Repubblica e Il Secolo XIX

 

- Ore 10.20 Ritrovo nel padiglione di STP, accoglienza da parte della Commissaria Generale Mirian Barroso Daio e del Direttore del padiglione, Sig. Walter Hugo Silva

- Ore 10.45 Inizio Conferenza presso CONFERENCE CENTRE INDICATA DA EXPO .

Significato e caratteristica peculiare del Tema “Biodiver©idade com cacau e cultura feliz” e della presenza di Sao Tomé e Principe a EXPO Milano 2015 , Cluster tematico del Cacao , Commissaria Generale CNEM Mirian Barroso Daio

- Ore 11.05 Significato e valore dei Cluster tematici nel quadro del tema di EXPO Milano 2015 “ Nutrire il Pianeta –Energia per la Vita”. Dr. Filippo Ciantia , International Affaires Department – Thematic Cluster and Assistance Programme Manager

 

- Ore 11.25 Aspetti storici e culturali del cacao, il caso di Sao Tomé e Principe, e cenni sul valore della Carta di Milano, Professor P. S. Cocconcelli Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e rappresentante del Comitato Scientifico EXPO del Comune di Milano

- Ore 11.45 Il Comune di Milano e la Cooperazione allo sviluppo. L’esperienza con Sao Tomé e Principe, il Progetto “Oltre il Campo”, Dott. Marco Grandi Rappresentante Ufficio Relazioni Internazionali Comune di Milano-

- Ore 12.05 Buone pratiche di cooperazione per la sicurezza e la sovranità alimentare a Sao Tomé e Principe come contributo alla lotta contro le cause della povertà, Ruggero Tozzo Presidente Alisei Ong-Onlus – Partner della CNEM

- Ore 12.25 Emergenza ambientale e agricoltura sostenibile, Cons Grammenos Mastrojeni Coordinatore per l’eco-sostenibilità, i rapporti accademici, e la cooperazione decentrata della Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale.

 

Ore 12 45 Il valore e il ruolo della cooperazione internazionale a Sao Tomè e Principe come contributo allo sviluppo sostenibile del Paese . Conclusioni di S.E. Teodorico Campos Ministro dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale della Repubblica Democratica di Sao Tomé e Principe.

- Ore 13.05 Conclusione dei lavori

- Ore 13.15-14.00 Rinfresco

 

POMERIGGIO:

La Commissione Nazionale EXPO 2015 di Sao Tomé e Principe (CNEM-STP) incontra i rappresentanti e i membri delle Reti di Cooperazione e partnership della Liguria e Toscana, rispettivamente Rete Attività Internazionali Liguria (RAIL) ed Euro-African Partnership for Decentralized Governance (EUAP).


 

Moderatore (e traduzione) Ruggero Tozzo, Presidente Alisei Ong-Onlus partner della CNEM-STP, membro della RAIL


 

Ore 15.00 Saluto della Console Onoraria di Sao Tomé e Principe a Milano, Silvia Grosso

- Ore 15.10 Presentazione dell’incontro, Commissaria Generale EXPO Sao Tomé e Principe, Mirian Barroso Daio

- Ore 15.20 Apertura dell’Incontro da parte del Ministro dell’Economia, dell’Industria, Pesca, Turismo e Cooperazione internazionale, S.E. Agostinho Fernandes . Introduzione sulle potenzialità di sviluppo sostenibile del Paese per l’avvio di partenariati con particolare attenzione nei settori : agricoltura e foreste, pesca, turismo, gestione portuale, del territorio e dei servizi , decentramento amministrativo ,ruolo delle autorità locali e della società civile.

- Ore 15.40 Presentazione e introduzione di EUAP, Dott. Enrico Cecchetti Presidente EUAP

- Ore 16.00 Presentazione e introduzione della RAIL, Dott. Sergio Schintu Presidente RAIL

- Ore 16.20 Orizzonti ambientali e il ruolo necessario dei territori. Cons Grammenos Mastrojeni Coordinatore per l’eco-sostenibilità, i rapporti accademici, e la cooperazione decentrata della Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale

- Ore 16.40 Dialogo con il Ministro e interventi, domande e informazioni di membri aderenti a RAIL e EUAP

-Ore 17.00 Conclusioni del Ministro del Ministro dell’Economia, dell’ Industria, Pesca, Turismo e Cooperazione internazionale, S.E. Agostinho Fernandes

- Ore 17.30 Sottoscrizione del protocollo di partenariato / lettera di intenti tra Governo di Sao Tomé e Principe e RAIL - EUAP

- Ore 18.00 Conclusione della Giornata

 

PARTECIPANTI:

Ministro del Ministro dell’Economia, dell’ Industria, Pesca, Turismo e Cooperazione internazionale, S.E. Agostinho Fernandes; Ministro dell’ Agricoltura e dello Sviluppo Rurale della Repubblica Democratica di Sao Tomé e Principe S.E. Teodorico Campos; Sig.ra Mirian S. Barroso Daio, Commissario Generale di Sao Tomè e Principe per EXPO Milano 2015; Sig. Walter Hugo Silva, Direttore del padiglione di Sao Tomè e Principe;. Dott. Ruggero Tozzo, Presidente Alisei Ong-Onlus partner della CNEM; Dott. Sergio Schintu, Presidente RAIL; Dott. Enrico Cecchetti, Presidente EUAP; Dott. Giorgio Pagano, Presidente associazione “Funzionari senza Frontiere; Dott.sa Silvia Grosso, Console Onorario di Sao Tomé e Principe a Milano; Professor P. S. Cocconcelli, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; Professoressa ; Rappresentante Ufficio Relazioni Internazionali Comune di Milano- Dott. Marco Grandi; Coordinatore per l’eco-sostenibilità, i rapporti accademici, e la cooperazione decentrata della Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, Cons Grammenos Mastrojeni ; Dr. Filippo Ciantia , International Affaires Department – Thematic Cluster and Assistance Programme Manager

 

DATA:

6 Giugno

 

LUOGO:

Conference centre - la mattina

Padiglione Sao Tome’ e Principe - il pomeriggio

 

ORA:

10.00 -18.00

 

MATERIALI

Tavolo per la ricezione, registrazione, supporto per gadget e brochures

Sala attrezzata con materiale per proiezione( proiettore, telo, computer)

Rinfresco (spuntini, snack dolci e salati, acqua, bevande, tovaglioli di carta, bicchieri e posate)