I Diritti al tempo del Commercio Globale - Bologna 13 ottobre 2016

11.10.2016 11:33
La questione del libero commercio e degli impatti della liberalizzazione dei mercati è diventata sempre più di attualità grazie alle vaste mobilitazioni sociali per contrastare la conclusione di negoziati come quello del TTIP (Transatlantic Trade and Investment Partnership)  il trattato transatlantico tra Stati Uniti e Unione Europea, o l’approvazione finale di accordi come il CETA (Comprehensive Economic and Trade Agreement) tra Canada ed Europa. La crisi economico-finanziaria e le politiche di austerità imposte da molti Governi europei assieme agli impatti della progressiva liberalizzazione dei mercati sta mettendo duramente alla prova la tenuta dei nostri sistemi di garanzia democratica, mostrando come i diritti delle persone e dell’ambiente siano sempre più a rischio, a tutto vantaggio dei diritti degli investitori e dei mercati”.

In occasione del seminario sarà presentato il report su “Trade, corporations and human rights” approvato nel luglio scorso al Parlamento Europeo.

 
Info sull'evento: