ISRAELE PUO’ SCONFIGGERE HAMAS MA IL RISCHIO E’ LO JIHAD

21.07.2014 10:33

In meno di 48 ore, da quando Israele ha lanciato l’invasione da terra nella striscia di Gaza, sono stati uccisi 110 palestinesi. Mentre scrivo -è sabato- il bilancio di 12 giorni di offensiva israeliana è salito a 342 morti, tra raid aerei e bombardamenti da mare e da terra. Molti erano bambini. Il numero dei feriti nella striscia è 2500. Le vittime israeliane sono 5.

La situazione è disperata. Solo poche settimane fa sembrava che la speranza fosse rinata, poi è precipitato tutto.

Giorgio Pagano - Città della Spezia - 20 Luglio 2014

Israele e Hamas il rischio Jihad.doc (28160)