KENYA: L’ITALIA OFFRE UN PIANO PER LA CONVERSIONE DEL DEBITO

08.09.2015 11:53

KENYA – Il governo italiano avrebbe offerto al Kenya di estendere e ampliare il proprio programma di conversione del debito, così da destinare parte dei crediti vantati dall’Italia a progetti socio-economici a favore della popolazione locale.

A darne notizia è stata l’emittente radio-televisiva nazionale keniana KBC, specificando che l’accordo per lo swap del debito sarebbe stato raggiunto nel corso di un vertice a Roma tra il presidente keniano Uhuru Kenyatta e il primo ministro italiano Matteo Renzi.

In base a quel che viene reso noto, l’accordo prevede che siano almeno 36 i milioni di euro del debito vantato dall’Italia a essere destinati a progetti socio-economici da realizzare in Kenya, in particolare in settori quali la sanità, l’istruzione, la gestione delle risorse idriche.

Fonte: Africa e Affari