Migranti rimpatriati dalla Libia in Nigeria, IL 45% proverà a ripartire

12.01.2018 17:14

È quanto dichiarato dalle autorità nigeriane ad Al Jazeera che ha raccontato la disperazione di chi, dopo aver venduto tutto per cercare di raggiungere l’Europa, si è ritrovato bloccato in Libia, costretto a vivere in condizioni disumane

È un piano ambizioso quello del governo nigeriano che punta a rimpatriare dalla Libia circa 5.500 persone, rimaste intrappolate nel Paese nel tentativo di raggiungere l’Europa e vittime di violenze e soprusi indicibili. «L’obiettivo principale è riportare questi cittadini nigeriani a casa, il più velocemente possibile», ha dichiarato il Ministro degli Esteri nigeriano, Geoffrey Onyema, durante la sua visita a Tripoli, riportando i racconti sentiti da diversi cittadini nigeriani, «hanno parlato di diversi tipi di abusi, sistematici, endemici e di sfruttamento di diverso tipo».

www.vita.it/it/article/2018/01/11/migranti-rimpatriati-dalla-libia-in-nigeria-il-45-provera-a-ripartire/