Rifugiati e vittime di violenza: sgravi per le cooperative sociali che assumono

26.12.2017 19:20

Lo prevedono due emendamenti approvati alla legge di Bilancio 2018. Novità anche sul fronte della vigilanza nei confronti delle società cooperative

L’assunzione di persone a cui è stata riconosciuta protezione internazionale dopo il 1° gennaio 2016 beneficerà di incentivo. Lo prevede un emendamento alla Legge di Bilancio 2018 approvato il 19 dicembre in Commissione Bilancio: oggi il provvedimento sarà discusso in Aula, per poi tornare al Senato in terza lettura.

www.vita.it/it/article/2017/12/21/rifugiati-e-vittime-di-violenza-sgravi-per-le-cooperative-sociali-che-/145514/