riunione della Rete Attivita´ Internazionali Liguria (RAIL) del 21 Aprile 2015 - svoltasi presso Confcooperative Liguria

15.05.2015 13:18

nota informativa

 

1- Partecipazione a Expo 2015: 

    Sabato 6 Giugno 2015 - su Invito del Governo di Sao Tome´ e Principe - Paese di riferimento del Cluster 

    cacao e del cioccolato - Al mattino dalle ore 10.30/11.00 Incontro della delegazione Saotomense con la RAIL e la FAIT (Forum Attivita´ Internazionali Toscana) - Incontro di presentazione e conoscenza reciproca e previsione della firma del Protocollo di Intesa che ha per oggetto un percorso comune di cooperazione territoriale integrata su:Decentramento Istituzionale -lotta alla poverta´ - protezione dell´ambiente - difesa dei diritti umani - turismo sostenibile e di qualita´ - Sviluppo della pesca artigianale per il consumo interno e per la ricerca di mercati esteri - industria agro-alimentare - Portualita´ e logistica - Sfruttamento della foresta in forma sostenibile attraverso una regolamentazione e una organizzazione adeguata -

    Nel pomeriggio - a cura del Ministero del Turismo, del Commercio e dell´Industria di Sao Tome´ e Principe

    Conferenza sul tema "Biodiversita´ con il cacao e cultura felice" che e´ il tema di sao Tome´ e principe per Expo 2015 - al termine della conferenza degustazione di prodotti del paese.

 

    Sabato 13 Giugno 2015 - in collaborazione con l´Universita´ Cattolica del Sacro Cuore e il Comitato 

    scientifico di Expo 2015, al mattino sempre dalle ore 10.30 - 11.00 incontro anche con gli altri paesi del Cluster cacao e cioccolato (Costa D´Avorio - Ghana - Gabon - Camerun - Cuba).

    Nel pomeriggio - incontro con gli altri paesi di lingua portoghese presenti ad Expo - (in particolare Brasile - Angola - Mozambico).

 

Si sta lavorando per avere un certo numero di biglietti gratuiti e dei pass temporanei per il mese di Giugno.

 

2- Proposta di "Winter School" da parte dell´Universita´ di Genova, come introduzione al tema della Cooperazione Internazionale per lo sviluppo e in previsione, nei prossimo anni, di un vero e proprio corso master (vedi allegato). Proposta che coinvolge studenti universitari e studenti dell´ultimo anno delle scuole superiori.

 

3- Documento RAIL sul futuro della Cooperazione in Liguria; si e´ deciso che:

 

- ogni aderente alla RAIL, se vuole e in forma autonoma, puo´ utilizzarne i contenuti da lui condivisi in caso di previsioni di incontri, da parte della sua associazione, con candidati alla Presidenza della Giunta ligure;

 

- il documento verra´ discusso e approfondito nella prossima (sesta) riunione RAIL che si prevede nella seconda meta´ di Giugno 2015; una volta approvato nella sua stesura definitiva, diventera´ il nostro punto di riferimento nei rapporti istituzionali, in particolare con Regione Liguria ma anche con altri Enti Locali e i diversi interlocutori di volta in volta saranno individuati.

 

4- Si chiede a ogni aderente di farci conoscere la propria preferenza rispetto ai 4 loghi che sono stati proposti o eventualmente di proporne altri; una risposta in questo senso e´ richiesta entro il 31 Maggio prossimo.