Storie cooperative dal mondo - CEA, cooperare in Libano per garantire lavoro in Italia

02.12.2015 08:55
 

Internazionalizzare vuol dire fare rete. E a uno come me, che è cresciuto a pane e cooperazione sui colli emiliani, condividere conoscenze e know-how con i paesi in via di sviluppo non può che venir naturale”. 

 

Giuseppe Salomoni non è un missionario o un volontario di una Ong ma è presidente della Cooperativa Edile Appennino (CEA) che, solo in Italia, occupa 356 persone e ha un fatturato annuo superiore ai 50 milioni di euro, una settantina di soci e un’operatività lungo tutta la penisola dall’Alto Adige alla Sicilia.

 

[Continua a leggere]
 
FIRMATO ACCORDO CON CIHEAM - IAM BARI
MICROCREDITO PER IL MEDITERRANEO
Il 28 novembre, Coopermondo e il CIHEAM - IAM Bari hanno siglato un protocollo di intesa che fa del microcredito la pratica privilegiata per sostenere l'agricoltura sostenibile nei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo

La firma è avuta all'interno di un seminario organizzato ad Alberese (Grossetto) in partnership con la BCC della Maremma. Tra gli ospiti ricordiamo Giuliano Amato, l'onorevoleGianni Bonini
 il DG della Cooperazione allo Sviluppo Giampaolo Cantini, il presidente di Coopermondo Francesco Carri e il presidente della Banca Codesarrollo, Giuseppe Tonello. [continua a leggere]
 
Guarda tutte le foto
 
In breve...
 
Monique F. Leroux è stata eletta presidente dell'Alleanza Internazionale delle Cooperative(ICA) per il periodo 2015 - 2017. Monique Leroux è presidente e amministratore CEO del Desjardins Group, il gruppo finanziario cooperativo leader in Canada e quinto nel mondo. 
Per saperne di più
 
Laura Fringenti è stata nominataDirettrice della nuova Agenzia per la Cooperazione allo Sviluppo. Con un passato nella cooperazione italiana allo sviluppo, Laura Fringenti ha lavorato negli ultimi 20 anni alla Banca Mondialee da un anno è vice-presidente di Inter-Action, una alleanza di oltre 180 ONG americane che si occupano di trasparenza e relazioni tra ONG e settore privato.  
Per saperne di più
 
Focus sui nostri progetti

TOGO
 
E' in corso la seconda missione del 2015 in Togo. Tra gli obiettivi della missione c'è il rafforzamento dell'Organizzazione Nazionale dei contadini (CTOP) così come la formazione e l'assistenza tecnica alle istituzioni di micro finanza (IMF) sostenute dal pool delle 6 BCC partner del progetto. 
La missione vede la presenza sul campo degli esperti della componente agricola (nella foto di gruppo Luc Mbaha e Giovanni Pausini per Coopermondo) e della componente finanziaria (Ignace Bikoula di Federcasse e Bortolo Fontanella per la BCC del Garda)