UNO SGUARDO COMPLESSIVO SULL'ERITREA DI OGGI - LETTERA DEI VESCOVI ERITREI

16.12.2014 11:02

Ci sono ferite da curare e da guarire. Il positivo che c’è non può renderci ignari del negativo  che grava sulla vita della nostra popolazione. E ciò abbraccia un ampio ventaglio di aspetti e di settori: l’aspetto personale e psicologico, così come quello sociale e pubblico; la vita materiale, così come quella morale e spirituale. Il papa Francesco ci ha ricordato che “spetta alle comunità cristiane analizzare obiettivamente la situazione del loro paese” (EVANGELII GAUDIUM 184).

Lettera pastorale_Vescovi Eritrei.doc (950784)