Ventimiglia: migranti allo stremo, 1 su 3 è minore

05.12.2017 12:28

Oxfam e Diaconia Valdese offrono con Open Europe, primo soccorso e assistenza legale a centinaia di migranti, costretti in condizioni disumane al confine italo-francese. Moltissimi i minori non accompagnati

“Ho provato 10 volte ad attraversare la frontiera con la Francia nelle ultime settimane, 8 volte a piedi e 2 volte in treno. Ogni volta la polizia francese mi ha fermato, ammanettato. Più volte mi hanno picchiato e ogni volta rimandato a piedi in Italia”. Così Sheref (nome di fantasia), 16 anni, fuggito da solo dal Ciad,

http://www.vita.it/it/article/2017/12/04/ventimiglia-migranti-allo-stremo-1-su-3-e-minore/145349/