Yemen, Il genocidio: dopo le bombe, la fame, la sete e il colera

29.11.2017 11:23

La coalizione guidata da Riyadh blocca l’arrivo di carburante necessario per far funzionare i pozzi. Oltre un milione di persone senza acqua a Taiz, Saada, Hodeida, Sana’a e Al Bayda. Secondo l’Unicef, 1,7 milioni di bambini soffrono di malnutrizione acuta”; 150mila bambini rischiano di morire di stenti nelle prossime settimane. Il silenzio e l’incuria della comunità internazionale.

http://www.repubblica.it/solidarieta/emergenza/2017/11/28/news/yemen_il_genocidio_dopo_le_bombe_la_fame_la_sete_e_il_colera-182406506/