Afghanistan, la metà dei bambini (3,7 milioni) è fuori dalla scuola a causa del conflitto

04.06.2018 12:19

Il rapporto di UNICEF. La causa è il conflitto in corso. Le ragazze rappresentano il 60% della popolazione che diserta le aule. L'istruzione quotidiana "Significa offrire loro una routine e una stabilità nella vita, che è un saggio investimento, data l’insicurezza in diverse parti del Paese”.

www.repubblica.it/solidarieta/diritti-umani/2018/06/04/news/afghanistan-198105327/