Africa in movimento: ultime notizie di rilievo 19-31 gennaio 2018

01.02.2018 10:53
 
 
 
Voglia di separarsi, l’Africa come la Catalogna?

 

I venti di secessione non soffiano solo in Catalogna. In varie regioni dell’Africa i movimenti separatisti alzano la voce e invocano l’indipendenza. Oggi i confini ereditati dall’epoca coloniale appaiono più fragili.

 
 

Kagame presidente Ua: «Entro il 2018, libertà di circolazione in Africa»

 

Libera circolazione per persone e merci in Africa, secondo Paul Kagame il sogno si avvererà entro il 2018. Ieri l’Unione africana ha lanciato il mercato del trasporto aereo, ma il presidente ruandese ha annunciato che l’area continentale di libero scambio e la libertà di circolazione delle persone potrebbe essere realtà nell’arco di pochi mesi.
 
 
Giornata della memoria, la strana discriminazione degli ebrei delle colonie in Africa

 

Il 27 gennaio si celebra la Giornata della memoria in ricordo delle vittime della Shoah. Il 2018 è un anno particolare perché in Italia ricorre l’80° anniversario della promulgazione delle leggi razziali che, di fatto, espulsero gli ebrei dalla vita del nostro Paese.

 

La cooperazione allo sviluppo? Sta cambiando, ecco come

 

Più protagonismo delle realtà locali, coinvolgimento di nuovi attori economici, ruolo fondamentale della diaspora: si muove all’interno di questo quadro il nuovo concetto di cooperazione internazionale emerso dalla prima giornata di Co[opera], la conferenza nazionale della cooperazione allo sviluppo...

 
 
#jesuisnguelewa, per ricordare 39 nigerine rapite cui nessuno sembra importare

 

Era la notte del 2 luglio 2017, quando al villaggio di Nguéléwa, nella regione di Diffa, in Niger, alcuni elementi dell’organizzazione islamista terroristica Boko Haram hanno seminato il terrore. «Dopo aver ammazzato nove persone, i terroristi hanno rapito 39 donne e bambine»...