Africa in movimento: ultime notizie di rilievo

24.11.2023 10:49
 

Una delegazione ufficiale del governo della Bielorussia, guidata dal ministro degli Affari esteri Sergei Aleinik, ha effettuato una visita di più giorni in Guinea Equatoriale.

 

Le Nazioni Unite restano la piazza del mondo dove hanno uno spazio i Paesi tutti, anche piccolissimi, o quelli non democratici e irrispettosi dei diritti umani.

 

Riemergono nuove preoccupazioni sul recupero del controllo sul territorio dalle forze di sicurezza della Somalia e sulla capacità del governo di reprimere l’insurrezione durata 16 anni e guidata dai militanti legati ad al-Qaeda.

 

La guerra a Gaza fa scoppiare una crisi diplomatica tra Sudafrica e Israele. “Un genocidio sotto il controllo della comunità internazionale non può essere tollerato". Le parole di Khumbudzo Nhaveni.

L’Africa ha tutte le carte in regola per diventare uno dei prossimi leader mondiali della moda, questo se chi ha in mano il potere politico offrirà un maggiore sostegno a tutti coloro che lavorano nel settore.

 

La compagnia petrolifera TotalEnergies non rispetta la sacralità di centinaia di tombe, in un controverso progetto che mira a costruire un oleodotto riscaldato dai giacimenti petroliferi dell’Uganda fino a un porto in Tanzania.

 

All’ombra delle piramidi e dei minareti del Cairo si tramanda la tradizione degli allevatori di colombi e piccioni viaggiatori. Il Cairo è una città caotica, smisurata, difficile. Ma alzate gli occhi e vi renderete conto che esiste un altro piano della città.

 

Se c’è un’area in cui l’Africa può orgogliosamente competere con le principali economie del mondo, questa è l’innovazione. Centinaia di migliaia di startup africane competono nell’ingegno per offrire soluzioni innovative per migliorare le condizioni di vita.

E’ stato pubblicato nei giorni scorsi il Dossier Statistico annuale dell’immigrazione 2023, dal quale emergono numeri e statistiche sulla situazione degli immigrati residenti in Italia.

Ogni anno In Italia sbarcano in media oltre 12 mila minori stranieri non accompagnati. Le condizioni del viaggio peggiorano, come pure i rischi che corrono.

 

L’epica storia di emigrazione a sud del Sahara di un piccolo paese piemontese. Lo chiamano il “paese con la valigia” perché intere generazioni di suoi abitanti sono dovuti partire lontano per cercare fortuna.

 

Sono dati allarmanti quelli emersi da un recente rapporto del WWF in merito all’inquinamento da plastica e le sue significative conseguenze ambientali, sanitarie ed economiche.

 

Lasciarsi incantare dalla magia del deserto senza rinunciare ai comfort di un hotel di charme: oggi è possibile grazie a Oriana Dal Bosco e Mohamed Berweigat, fondatori e gestori di Unitour Mauritania.

 

In Ciad con la Rivista Africa alla scoperta dell’Ennedi, giardino segreto del Sahara. Ravà, grande esperto sahariano, illustra le bellezze di questa affascinante regione, dominata da monumenti rocciosi e dune di sabbia.

 

Un nuovo orizzonte della cucina del continente africano che possa competere con quella europea, mantenendo le proprie tradizioni, è possibile?

 

Oggi vi facciamo conoscere la ricetta per preparare degli ottimi Mandazi, tipici panini dolci dell’Africa orientale. Vi consigliamo di accompagnarli con il tè o il caffè a colazione.

 

 

Contatti

Associazione di Promozione Sociale Januaforum

Sede legale- c/o Confcooperative Liguria - Via Varese 2
16129 Genova
Sede Operativa- Palazzo Lauro-Piazza della Nunziata 5
c/o Cofoundry - quarto piano

Mobile: +393474403469 - Segreteria e Coop. Sviluppo
+393482269515 - Resp. Progetto Casa
+393939410121 - Presidenza

Corsi di formazione

Questa sezione è vuota.