Africa in movimento: ultime notizie di rilievo

18.12.2015 09:42
 
 
 
Cinque anni dall’inizio delle rivolte arabe. Che cos’è rimasto di quei movimenti?
Il 17 dicembre 2010 un giovane ambulante di Sidi Bouzid nel Sud della Tunisia si dà fuoco in segno di protesta contro il sequestro del banchetto e della merce che sta vendendo per sopravvivere. 
Continua ›
 
 
L’Arabia Saudita crea l’alleanza militare islamica. Molte le adesioni africane
L’hanno chiamata «la Nato araba». È la coalizione creata dall’Arabia Saudita per combattere il terrorismo. Di essa fanno parte 34 Paesi, la maggior parte africani. 
Continua ›
 
 
Il Cairo, la città africana più amata su Facebook
È Il Cairo (Egitto) la città africana con il profilo più seguito su Facebook, seguita da Casablanca (Marocco), Tunisi (Tunisia) e Algeri (Algeria).
Continua ›
 
 
 
In Africa boom del settore bancario
In Africa si sta assistendo a un vero e proprio boom del settore bancario. Secondo i dati riportati dal sito www.jeuneafrique.com e riferiti alle statistiche dell’Osservatorio bancario dei Paesi emergenti, il numero di agenzie è aumentato del 50% tra il 2007 e il 2013...
Continua ›
 
 
 
Burkina Faso, indagati tre militari per la morte di Norbert Zongo
Dopo l’avvio delle indagini per la morte dell’ex Presidente Thomas Sankara (che ha portato in cella l’ex capo della Guardia presidenziale, Gilbert Diendéré e altre 12 persone), in Burkina Faso si sta facendo luce anche sull’omicidio di Norbert Zongo. 
Continua ›
 
 
 
Kagame: mi ricandiderò dopo un referendum costituzionale
Paul Kagame, il Presidente del Ruanda, deciderà se ricandidarsi solo dopo un referendum che si terrà entro il 18 dicembre.
Continua ›
 
 
Amnesty International, la leva in Eritrea viola i diritti umani
Le autorità eritree pongano fine al servizio militare nazionale a tempo indeterminato e gli altri Stati riconoscano questo sistema di leva come una violazione dei diritti umani. 
Continua ›