Africa in movimento: ultime notizie di rilievo

11.09.2019 15:55
 

Addio a Mugabe, eroe o dittatore?

di Massimo Zaurrini

Sono opposte le reazioni registrate in Africa e in Occidente alla notizia della morte dell’ex presidente dello Zimbabwe Robert Mugabe, indiscusso protagonista della scena politica degli ultimi quarat’anni.
 

Sud Sudan, uno spiraglio di pace

di Enrico Casale - Focus

Si apre uno spiraglio di pace nella travagliata guerra civile in Sud Sudan che ha ucciso centinaia di migliaia di persone, fatto fuggire un terzo della popolazione dalle proprie abitazioni e distrutto l’economia.
 

«La Nigeria incarcera i bambini di Boko Haram»

Focus

Migliaia di bambini sospettati di aver legami con il gruppo militante islamista Boko Haram sarebbero detenuti nelle carceri nigeriane. A denunciarlo è un rapporto, pubblicato martedì 10 settembre, dall’organizzazione per i diritti umani Human Rights Watch (Hrw)
 

Papa Francesco in Madagascar. “Attenti alla deforestazione”

Focus

Dopo due giorni in Mozambico dove è stato accolto da folle sterminate, Papa Francesco è arrivato in Madagascar venerdì sera, la seconda tappa del suo lungo tour africano iniziato la scorsa settimana.
 

Eritrea: dopo la sanità nel mirino del regime anche la scuola

di Raffaele Masto - Buongiorno Africa

In Eritrea il governo ha preso di forza il controllo di sette scuole secondarie gestite da organizzazioni religiose. Il provvedimento è il seguito di quello del 12 giugno scorso con il quale le autorità avevano chiesto – e ottenuto con la forza – la consegna da parte della Chiesa cattolica di tutte le sue strutture sanitarie...
 

L’Italia in Africa, nonostante tutto

di Gianfranco Belgrano - Nero su Bianco

Il nostro è un osservatorio molto particolare, perché ci consente di monitorare tra le altre cose i movimenti di istituzioni, Ong, imprese italiane in Africa. E quando parlo di osservatorio mi riferisco sia alla rivista Africa che ad altri due fondamentali strumenti di informazione sul continente ovvero l’agenzia di stampa InfoAfrica e il mensile economico Africa e Affari.
 

Madagascar: vaniglia, tesoro dolceamaro

di Marco Simoncelli - Continente Vero

Negli ultimi anni, il prezzo della vaniglia sul mercato mondiale ha subito un’impennata, ma i contadini che la producono e gli operai che la trasformano non ne hanno beneficiato. A dispetto del duro lavoro, vivono sempre sotto la soglia della povertà.
 

I ghepardi si stanno estinguendo. E la colpa è soprattutto dei ricchi arabi

di Sonia Montrella - Natura

Se il ghepardo è a rischio estinzione la colpa è soprattutto degli ultra-ricchi della penisola arabica che lo acquistano illegalmente online per sfoggiarlo come uno status symbol nelle loro sfarzose dimore.