Aiuti allo sviluppo Dov’è finito il miliardo destinato all’accoglienza migranti?

02.07.2019 18:21

Un nuovo rapporto di Oxfam e Openpolis denuncia il taglio di oltre un quinto degli aiuti nel 2018, sulla base degli ultimi dati OCSE. Di fronte al crollo degli aps il Governo con il vicepremier Di Maio, solo poche settimane fa, si era impegnato a raggiungere lo 0,30% entro il 2020. Una promessa che oggi pare impossibile

Crolla l'aiuto italiano ai paesi poveri. Gli ultimi dati OCSE mostrano infatti come nel 2018 ci si è fermati ad un misero 0,24% del nostro reddito nazionale lordo (1): segnando un meno 21,3% rispetto al 2017, pari a oltre 860 milioni di euro. Al contrario il Governo, l’ultima volta a metà maggio per bocca del vice-premier Luigi di Maio ad Exco (l’Expo della cooperazione allo sviluppo), ha dichiarato che l’Italia confermerà il rispetto dell’impegno dello stanziamento dello 0,30% in rapporto al reddito nazionale lordo (rnl) entro il 2020. Un traguardo che, seguendo l’attuale trend di precipitosa discesa, sembra assai difficile, se non impossibile, da raggiungere.

www.vita.it/it/article/2019/07/02/dove-finito-il-miliardo-destinato-allaccoglienza-migranti/152082/