Azionariato critico, l'obiettivo è far riflettere sulle ricadute ambientali legate alle scelte aziendali

22.11.2018 15:19

Si chiama azionariato critico: si acquistano piccoli pacchetti azionari con i quali si acquisisce anche il diritto di partecipare alla vita dell'azienda quotata, interloquendo con il management, fino al diritto di parola e di voto nell'assemblea annuale degli azionist. Fondazione Finanza Etica svolge questa attività da 10 anni, con l'obiettivo di far riflettere azionisti e management sul significato ambientale, sociale e di politiche aziendali delle scelte economico-finanziarie compiute dall'azienda. L'obiettivo, in aziende problematiche o che hanno comportamenti contraddittori sotto il profilo ambientale e dei diritti umani e dei lavoratori, è quello di indurre cambiamenti di politiche verso la sostenibilità.

www.repubblica.it/solidarieta/equo-e-solidale/2018/11/21/news/azionariato_critico-212236286/