"BASTA LACRIME" - LETTERA APERTA AL SINDACO DI GENOVA - MARCO DORIA - PRESIDENTE DI ANCI LIGURIA

27.04.2015 12:03

Ci occupiamo di diritto alla salute. Non possiamo dire che ci occupiamo di immigrazione, nè di migrazioni - un fenomeno insito nella natura della specie umana e da sempre guidato da guerre e carestie. Non possiamo noi risolvere una tragedia planetaria, quale si presenta  la strage continua di migranti, nei mari, nei deserti, nei campi e nelle città. Nemmeno i pescatori del canale di Sicilia si occupano di salvataggi. ma ogni uomo di mare sa che intervenire in caso di difficoltà è un dovere. Nessuno si sottrae.