Blocco partenze Servizio Civile Universale per l'estero

08.09.2021 11:45

Care e cari,
come forse saprete lo scorso 13 agosto sono state bloccate le partenze dei volontari del Servizio Civile diretti in 19 Paesi esteri inseriti in una lista redatta dal Ministero degli Esteri. Questa decisione riguarda circa 350 giovani in progetti già avviati a maggio e giugno o da avviare a settembre. Al momento sono in attesa di partire per le destinazioni estere, tranne 70 circa già in loco.
Il 26 agosto scorso si è tenuto l’incontro tra Dipartimento, MAECI, Enti e Rappresentanza dei Volontari relativamente al blocco delle partenze.

L'AOI, insieme a CNESC, Forum Nazionale del SC, e la Rappresentanza dei Volontari ha apprezzato la disponibilità al confronto, avviato dal Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale assieme al MAECI, tuttavia è ormai urgente riconvocare in tempi stretti il Tavolo di Confronto, così da condividere caso per caso le valutazioni in merito al livello di rischio dei luoghi di realizzazione del progetto, confrontarsi sulle valutazioni fatte dal MAECI e arrivare ad una soluzione condivisa.

 
Vi inviamo in allegato il comunicato congiunto e la lettera inviata alla Ministra per le politiche giovanili e agli altri soggetti istituzionali interessati, con le nostre proposte e richieste di provvedimenti.
 
Un caro saluto,
 
Nino Santomartino
 
 
CS CONGIUNTO SBLOCCO PARTENZE ESTERE_03_09_2021.odt (241794)
 
 
--
Segreteria AOI - Cooperazione e Solidarietà internazionale
Largo Camesena 16 - 00157 Roma
ong@ong.it