Buongiorno Africa - Ciao Raffa!

28.03.2022 21:33

 

 

L’Africa appare in prevalenza come un continente ancora lacerato da tensioni e guerra. Ma la realtà è più complessa di così. Ciò che appare è reale, ma non è tutto.

Una terrazza illuminata all’ultimo piano di un condominio appena fuori Dakar diventa il luogo e il filo da cui prendono forma pensieri e immagini in grado di raccontarci l'Africa...

 

Una testimonianza che rievoca i fatti di quando, con il collega Davide Demichelis, Raffaele entrò in Ruanda al seguito del Fronte Patriottico Ruandese, guidato da Kagame…

Una città ancora viva, nonostante l’orrore e la distruzione. Così appariva Kigali, durante il drammatico genocidio in Ruanda del 1994, in un contributo scritto vent'anni dopo i fatti...

 

Il ricordo, durante un viaggio in Mozambico, dell’inaugurazione di un’emittente radiofonica, e di una particolare discussione riguardante una cerimonia per gli spiriti degli antenati...

Sulla strada in Africa c’è vita. In questo contributo, Raffaele si sofferma sul contrasto tra le vie del continente, costellate da persone che camminano, e quelle dell'Occidente...

 

L’Africa è piena di uomini e donne che meriterebbero attenzione. Ma come viene raccontato il continente dai media?

Nelle immense baraccopoli che crescono intorno alle megalopoli africane vivono i “bambini di strada”…

 

Lagos, Nigeria. La storia di Princess, giovane modella di ventisei anni, ha poco a che fare con le immagini cui siamo abituati pensare…

Célestin è un venditore ambulante di frittelle a Kinshasa. Il ritratto di un giovane imprenditore in erba che vuole far crescere la sua attività...

 

Tindouf. L’incontro inaspettato tra il giornalista partito con i guerriglieri del Fronte Polisario e l’anziano imam di una piccola moschea...

L’Africa è cambiata e così il modo di viverla. Oggi la maggioranza delle persone abita in città, in un processo che sembra non fermarsi.

 

L’Africa appare in prevalenza come un continente ancora lacerato da tensioni e guerra. Ma la realtà è più complessa di così. Ciò che appare è reale, ma non è tutto.

Una terrazza illuminata all’ultimo piano di un condominio appena fuori Dakar diventa il luogo e il filo da cui prendono forma pensieri e immagini in grado di raccontarci l'Africa...

 

Una testimonianza che rievoca i fatti di quando, con il collega Davide Demichelis, Raffaele entrò in Ruanda al seguito del Fronte Patriottico Ruandese, guidato da Kagame…

Una città ancora viva, nonostante l’orrore e la distruzione. Così appariva Kigali, durante il drammatico genocidio in Ruanda del 1994, in un contributo scritto vent'anni dopo i fatti...

 

Il ricordo, durante un viaggio in Mozambico, dell’inaugurazione di un’emittente radiofonica, e di una particolare discussione riguardante una cerimonia per gli spiriti degli antenati...

Sulla strada in Africa c’è vita. In questo contributo, Raffaele si sofferma sul contrasto tra le vie del continente, costellate da persone che camminano, e quelle dell'Occidente...

 

L’Africa è piena di uomini e donne che meriterebbero attenzione. Ma come viene raccontato il continente dai media?

Nelle immense baraccopoli che crescono intorno alle megalopoli africane vivono i “bambini di strada”…

 

Lagos, Nigeria. La storia di Princess, giovane modella di ventisei anni, ha poco a che fare con le immagini cui siamo abituati pensare…

Célestin è un venditore ambulante di frittelle a Kinshasa. Il ritratto di un giovane imprenditore in erba che vuole far crescere la sua attività...

 

Tindouf. L’incontro inaspettato tra il giornalista partito con i guerriglieri del Fronte Polisario e l’anziano imam di una piccola moschea...

L’Africa è cambiata e così il modo di viverla. Oggi la maggioranza delle persone abita in città, in un processo che sembra non fermarsi.