CESPI - Focus Migrazioni internazionali gennaio-aprile 2024 Focus n. 50 per l'Osservatorio di Politica Internazionale di Marco Zupi

19.06.2024 11:29
 

La prima sezione del Focus analizza le rimesse verso i Paesi in via di sviluppo, che nel 2023 hanno raggiunto 669 miliardi di dollari, sostenute dalla resilienza dei mercati del lavoro nelle economie avanzate. Tuttavia, l'inflazione ha ridotto il loro valore reale. Le previsioni per il 2024 indicano una crescita più lenta, con flussi stimati a 690 miliardi.


La sezione regionale esamina le tragedie strutturali nell'area del Mediterraneo, con un focus sulla tratta e la schiavitù dei migranti, e offre dati aggiornati sulla situazione in Libia e Tunisia, nonché sulle morti e dispersioni di migranti lungo le rotte mediterranee. La tratta di esseri umani, distinta dal traffico di migranti, implica sfruttamento estremo, inclusa prostituzione forzata e lavoro coatto.


La terza sezione analizza la situazione dell’agenzia UNRWA, che fornisce assistenza a circa 5,9 milioni di rifugiati palestinesi, affrontando una crisi umanitaria senza precedenti a Gaza. Dopo il 7 ottobre 2023, l 'attacco di Hamas ha portato a una grave escalation del conflitto che ha aggravato le condizioni, portando a sospensioni temporanee dei finanziamenti, recentemente ripresi.

L'agenzia ha lanciato un appello per 1,2 miliardi di dollari per sostenere 1,7 milioni di persone a Gaza.

Sommario


1. Osservatorio mondiale: l’andamento delle rimesse
1.1 Una nota di cautela sui dati disponibili
1.2 Il flusso di rimesse mondiali verso i PVS nel 2023 e le previsioni per il 2024
1.3 Il flusso di rimesse mondiali verso le diverse regioni e Paesi nel 2023
1.4 I principali Paesi beneficiari di flussi di rimesse nel 2023


2. Osservatorio regionale: alcune tragedie ormai strutturali nell’area del Mediterraneo
Box 1 – La riforma del sistema europeo di asilo e migrazione
2.1 La tratta e la schiavitù dei migranti
2.2 Alcuni dati relativi al fenomeno nel Mediterraneo
a. La situazione in Libia
b. La situazione in Tunisia
2.3 Morti e dispersi di migranti lungo le rotte mediterranee


3. Osservatorio nazionale: L’UNRWA a Gaza
3.1 I finanziamenti all’UNRWA
3.2 La situazione a Gaza prima del 7 ottobre 2023
3.3 Le vicende dell’UNRWA dopo il 7 ottobre 2023 e le conseguenze finanziarie
3.4 Gli ultimi sviluppi della situazione dell’UNRWA a Gaza

 

 

Contatti

Associazione di Promozione Sociale Januaforum

Sede legale- c/o Confcooperative Liguria - Via Varese 2
16129 Genova
Sede Operativa- Palazzo Lauro-Piazza della Nunziata 5
c/o Cofoundry - quarto piano

Mobile:
+393474403469 - Segreteria

+393358030663 - Cooperazione allo Sviluppo

+393482269515 - Progetto Casa - Home & Dry

+393477396364 - Educazione alla cittadinanza globale

+393939410121 - Presidenza

www.januaforum.it

Corsi di formazione

Questa sezione è vuota.