CON L’AFRICA: PRESENTAZIONE DI “SAO TOME’ E PRINCIPE - DIARIO DO CENTRO DO MUNDO”

19.03.2018 15:27

Genova Castello D’Albertis Museo delle Culture del Mondo

23 febbraio 2018

 

Perché ho scritto questo libro

Un libro è sempre una ricerca su se stessi. Ho scritto il libro perché sento il bisogno di riflettere sui miei ancoraggi ideali in un’epoca di smarrimento, mentre avanza un pauroso processo di svuotamento della politica democratica e della partecipazione. Nei momenti di crisi dobbiamo tornare ai principi, ai fondamenti.

Che fare? Viene in mente un bel verso di Pietro Ingrao: “Pensammo una torre, scavammo nella polvere”. Lui stesso lo commenta così: “La parola torre e la parola polvere fanno pensare a una distanza che in realtà non c’è: scavare nella polvere se si vuole essere torre”. E’ tempo di tornare nella polvere, tra le persone, tra i poveri e gli esclusi di oggi, per pensare una nuova torre.

Con l-Africa. Presentazione di Sao Tomé e Principe - Diario do centro do mundo al Castello D-Albertis.pdf (70531)