Corea del Nord, 10 milioni di persone minacciate dalla scarsità di cibo, dopo il peggior raccolto degli ultimi dieci anni

06.05.2019 17:57

Una valutazione delle Nazioni Unite sulla sicurezza alimentare in Repubblica Popolare di Corea (anche conosciuta come Corea del Nord) ha rilevato che, a seguito del peggior raccolto degli ultimi dieci anni - dovuto a una intensa siccità, a ondate di calore e a inondazioni -  10,1 milioni di persone si trovano a rischio immediato di grave scarsità alimentare, e non avranno cibo a sufficienza fino al prossimo raccolto. La produzione aggregata di cereali per il 2018/19 è stimata a 4,9 milioni di tonnellate, il livello più basso dalla stagione 2008/09. In aggiunta alle condizioni climatiche avverse, hanno avuto un importante impatto negativo anche la limitata disponibilità di input agricoli come fertilizzanti, carburante e pezzi di ricambio per i macchinari.

www.repubblica.it/solidarieta/cibo-e-ambiente/2019/05/03/news/corea_del_nord_10_milioni_di_persone_minacciate_da_un_imminente_scarsita_di_cibo_dopo_il_peggior_raccolto_degli_ultimi_diec-225405860/