Corridoi umanitari, le Chiese protestanti e la Comunità di Sant’Egidio scrivono a Conte: “Noi siamo pronti. L’Italia sia capofila”

30.04.2019 11:09

 I presidenti della Comunità di Sant’Egidio, Marco Impagliazzo, e della Federazione delle chiese evangeliche in Italia, Luca Maria Negro, hanno scritto al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, per avanzare la proposta di un “corridoio umanitario europeo” e dichiarare la loro pronta disponibilità a collaborare alla sua realizzazione sulla base dell’esperienza realizzata in Italia  negli ultimi tre anni. Per conoscenza, la lettera è stata inviata anche alla Viceministra per gli Affari Esteri e la Cooperazione Emanuela Del Re e al Sottosegretario Andrea Molteni, presso il Ministero dell’Interno.

www.repubblica.it/solidarieta/immigrazione/2019/04/29/news/corridoi_umanitari_le_chiese_protestanti_e_la_comunita_di_sant_egidio_scrivono_a_conte_noi_siamo_pronti_l_italia_sia_cap-225118576/