Fondazione Sodalitas ospita lo European Platform of Diversity Charters Meeting

05.12.2023 16:23

Fondazione Sodalitas ha ospitato il 13 e 14 novembre per la prima volta in Italia la European Platform of Diversity Charters promossa dalla Commissione Europea con 26 Paesi membri per favorire l’impegno comune su Diversity&Inclusion come fattore di crescita e sviluppo nei luoghi di lavoro.

L'OPENING EVENT

L'evento di apertura si è tenuto il 13 novembre a Milano ed è stato dedicato alla valorizzazione del contributo decisivo delle imprese per costruire una società libera da pregiudizi e capace di includere.

Nel suo discorso di apertura, Alberto Pirelli Presidente di Fondazione Sodalitas ha dichiarato:

 

“Siamo convinti che Diversity&Inclusion rappresentino una leva strategica di crescita competitiva per l’azienda. È la piena condivisione di questi valori ad averci spinto nel 2009 a ideare e lanciare la Carta per le Pari Opportunità e l’Uguaglianza sul Lavoro (Italian Diversity Charter), che la nostra Fondazione è impegnata a promuovere fin da allora grazie alla preziosa alleanza con le istituzioni nazionali di riferimento".

All’incontro di apertura sono intervenute, inoltre:

 

Elena Lattuada, Delegata del Sindaco alle Pari opportunità di genere del Comune di Milano

Diana Bracco, Presidente Gruppo Bracco

Helena Dalli, Commissaria per l’Uguaglianza della Commissione Europea

Laura Menicucci, Capo Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio

Giulia Castoldi, Delegata Assolombarda per le Imprese Familiari

Paola Profeta, Prorettrice per la Diversità, Inclusione e Sostenibilità dell’Università Bocconi

Anu Ritz, Policy Officer and Coordinator of EU Diversity Charters Platform at European Commission

ratio  

IL VIDEO MESSAGGIO DI HELENA DALLI

Commissaria per l'Uguaglianza della Commissione Europea

 

La Commissaria per l’Uguaglianza della Commissione Europea, Helena Dalli, nel suo videomessaggio ha sottolineato: “Vogliamo costruire società e ambienti di lavoro inclusivi e diversificati in cui ognuno nella propria unicità possa contribuire."

RIVIVI L'EVENTO

ratio  

Dopo l'evento di apertura, i lavori della European Platform of Diversity Charters sono proseguiti con workshop tematici in cui le 26 Diversity Charters hanno potuto confrontarsi su strategie e politiche di Diversity&Inclusion.

D&I IN THE WORKPLACE: ITALIAN COMPANIES GOOD PRACTICES

In questa occasione Fondazione Sodalitas ha presentato il report “D&I in the workplace: Italian companies good practices” che dà conto delle case history in tema di Diversity&Inclusion di 53 imprese associate alla Fondazione.

Si tratta di iniziative che nascono dall’effettiva integrazione degli obiettivi di Diversità&Inclusione nella strategia aziendale e offrono esempi efficaci di come ogni azienda possa crescere nel tempo grazie alla capacità di valorizzare ogni tipo di diversità, tra cui quelle di genere, età, disabilità, etnia, fede religiosa e orientamento sessuale.

 

Hanno partecipato:

 

A2A, Accenture Italia, Acque Bresciane, Ad Store, Air Liquide, BPER Banca, Bureau Veritas Italia, Carrera Jeans, Chiesi Group, Confindustria Brescia, Consorzio Melinda, Danone Nutricia, DNV, Edenred Italia, Enel, Eni, EY, FedEx Express Italy, Feralpi Group, Fondazione Bracco, Gedeon Richter Italy, GFT Technologies, Gi Group Holding, Gucci,

Hogan Lovells, I.CO.P., IGPDecaux, Intesa Sanpaolo, Lexmark International, Mediatyche, Mitsubishi Electric Europe B.V. – Italian Branch, Nespresso Italiana, Nestlé Group in Italy, OMB Saleri, Omnicom PR Group, O-ONE (Gruppo Industree), Pedevilla, Pellegrini, Pirelli, Poste Italiane, Prysmian Group, QVC Italia, Randstad Group Italia, Renantis, Rina, Roche Italia, Sanofi, Schindler, Sircle, Sky Italia, Snam, Solvay Specialty Polymers Italy, UNI – Ente Italiano di Normazione.

LE PILLOLE VIDEO

ratio  
ratio  
ratio  
ratio  

ALESSANDRO BEDA

Consigliere Delegato di Fondazione Sodalitas

 

L'impegno di Fondazione Sodalitas sul tema D&I e la raccolta di best practices presentata in occasione dell'evento.

DIANA BRACCO

Presidente di Gruppo Bracco

 

 

Il cammino verso la parità di genere è ancora lungo.

È importante facilitare l'ingresso delle donne alle discipline STEM.

ELENA LATTUADA

Delegata del Sindaco alle Pari Opportunità, Comune di Milano

 

Il ruolo fondamentale delle pubbliche amministrazioni nella formulazione di valori di inclusione e diversità.

PAOLA PROFETA

Prorettrice per la Diversità, Inclusione e Sostenibilità dell'Università Bocconi

 

I deficit dell'Italia sulla parità di genere nel mondo del lavoro e le possibili soluzioni.

 

La Carta per le Pari Opportunità e l’Uguaglianza sul Lavoro (Italian Diversity Charter) è una dichiarazione di intenti per la diffusione di una cultura aziendale e di politiche delle risorse umane inclusive, capaci di valorizzare i talenti in tutta la loro diversità.

 

Oggi aderiscono alla Carta circa 600 imprese, cui si sono aggiunte nel tempo organizzazioni non profit e pubbliche amministrazioni come Regioni ed Enti locali, per un totale di circa 900 aderenti che impiegano oltre 700.000 lavoratori.

 

Contatti

Associazione di Promozione Sociale Januaforum

Sede legale- c/o Confcooperative Liguria - Via Varese 2
16129 Genova
Sede Operativa- Palazzo Lauro-Piazza della Nunziata 5
c/o Cofoundry - quarto piano

Mobile: +393474403469 - Segreteria e Coop. Sviluppo
+393482269515 - Resp. Progetto Casa
+393939410121 - Presidenza

Corsi di formazione

Questa sezione è vuota.