Forum del Terzo Settore: Le nostre Priorità

12.02.2018 11:18

Inviata una lettera aperta a tutte le forze poitiche in cui si mettono in fila alcuni temi: tra i primi la Riforma del Terzo settore di cui occorre assicurare la piena realizzazione. Proposte che pur «non esaustive, rappresentano un punto di partenza per dotare il Paese di prospettive di crescita e dello slancio necessario al raggiungimento del progresso sociale» osserva la portavoce Claudia Fiaschi

La piena realizzazione della Riforma del Terzo settore, un nuovo Piano per la non autosufficienza in grado di tutelare concretamente chi è più vulnerabile, una politica dell’accoglienza capace realmente di inglobare i processi migratori nello sviluppo del Paese.
Sono queste alcune delle priorità inserite all’interno della lettera aperta che il Forum Nazionale del Terzo Settore ha indirizzato a tutte le forze politiche candidate alle elezioni del prossimo 4 marzo. Nel documento, il Forum evidenzia gli aspetti fondamentali per costruire un modello di sviluppo sostenibile che ridia fiducia ai cittadini ed alle famiglie, che guardi alla tutela delle persone più fragili e che superi le gravi contraddizioni e le forti disuguaglianze ancora oggi presenti. Con l’auspicio, si legge nelle prime righe “che dal 5 marzo sia possibile avere un Governo che garantisca stabilità e sviluppo per superare le gravi contraddizioni che il Paese deve affrontare”

www.vita.it/it/article/2018/02/09/forum-del-terzo-settore-le-nostre-priorita/145922/