Fridays for Future: firma e schierati

13.03.2019 10:00

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

venerdì 15 marzo gli studenti di tutto il mondo sciopereranno per ricordarci che ci restano meno di dodici anni per impedire che i cambiamenti climatici in atto diventino irreversibili.

FIRMA LA PETIZIONE, SCHIERATI CON GLI STUDENTI -> CLICCA QUI

Abbiamo lanciato una petizione per sostenere quella piazza, perchè sappiamo che non basterà una sola manifestazione e che abbiamo bisogno di riunire una comunità intorno a questa battaglia.

Più firme raccogliamo più persone possiamo coinvolgere il giorno dopo, possiamo costruire una base più larga e avanzare una serie di proposte anche su Genova e sulla Liguria. Ecco perchè è così importante coinvolgere quante più persone possibile.

FIRMA E ENTRA IN AZIONE -> CLICCA QUI

La Liguria negli ultimi anni è stata colpita più volte da alluvioni, trombe d’aria e tempeste. Nonostante questo si ha il coraggio di dire in televisione che il clima non è cambiato molto. 

Il 15 marzo sarà una giornata fondamentale per combattere le falsità e ricordare a tutti che il 99% degli scienziati [1] è concorde nel dire che il clima sta impazzendo per colpa dell’inquinamento e che bisogna agire subito.

Firma e invita i tuoi amici.

A presto,
Lorenzo

lorenzo.azzolini@genovacheosa.org www.genovacheosa.org

PS: Come sempre se ti fa piacere facci sapere cosa ne pensi. Proverò a rispondere a tutti. Ci vediamo in piazza il 15 marzo. Firma la petizione! -> CLICCA QUI.

----

Fonti:

[1] Incrocio dei dati di MET, NOAA, Japanese Metereological Agency, Berkeley, NASA: https://www.facebook.com/genovacheosa/videos/571750133294278