Futura Network - L’Africa che ci sorprende; il silenzio intelligente dell’AI - Newsletter 19 giugno 2024

22.06.2024 16:30

Il continente del futuro, la geopolitica del cibo, le riflessioni del Papa sull’intelligenza artificiale, AI stai zitta, la mappa del degrado dei suoli nel 2050, quale ricostruzione per la diga sul Dnipro, un nuovo libro sulla comunicazione ambientale, la sentenza storica della Corte costituzionale, il lavoro ibrido funziona, gli abusi sui minori online, alle Olimpiadi con i taxi volanti.

È possibile che quando si parla di Africa, un continente di 54 Paesi diversi e poco meno di un miliardo e mezzo di persone, si ricorra quasi sempre alle immagini dei conflitti, delle bambine e dei bambini non scolarizzati, dello sfruttamento delle terre? Il nostro focus di questa settimana, firmato da Sofia Petrarca sulla base delle dieci puntate del podcast “L’elefante nella stanza”, è un racconto dell’Africa delle nuove tecnologie, ma anche della partecipazione giovanile e dell’energia rinnovabile. Perché il continente, è vero, continua a essere attraversato da sfide profonde. Ma non è con un approccio vecchio e profondamente eurocentrico che saremo in grado di affrontarle.

Per i brevi video di C’è futuro e futuroAntonio Picasso, direttore di Competere.eu, si interroga su come garantire cibo a un pianeta sempre più popoloso: la risposta è migliorare la produttività, anche attraverso l’innovazione e l’intelligenza artificiale, e non concentrarsi solo sull’aumento della quantità di cibo prodotto. Continuiamo a parlare di AI: qui trovate una rilettura e i materiali integrali dell’intervento speciale di Papa Francesco alla sessione outreach del G7, cui hanno preso parte anche altri leader come Narendra Modi e Tayyip Erdogan, oltre a rappresentanti di organizzazioni internazionali. Il Pontefice ha ribadito l’importanza di mantenere al centro della tecnologia l’essere umano, concetto ripreso anche nel documento politico finale del G7. Un’altra domanda dal blog “AI Visions” a cura di Pietro Speroni di Fenizio: come si può insegnare alle AI, oltre a parlare, a rimanere in silenzio al momento giusto? Bisognerebbe, spiega Pietro, sviluppare dei filtri per scegliere se e quando possono intervenire.

Ampio spazio è dedicato poi ai temi ambientali: il movimento Salva il Suolo ha prodotto una nuova mappa per comprendere l’entità del degrado dei suoli globali al 2050, con una tendenza davvero poco incoraggiante; Milos Skakal dà conto di un dibattito in corso sulla ricostruzione della diga sul fiume Dnipro in Ucraina, crollata in parte a giugno 2023; nel blog “Comunicazione e sostenibilità” di Ferpi, Sergio Vazzoler ci presenta il suo nuovo libro Dove i fatti non arrivano: Antologia ragionata e appassionata della comunicazione ambientale, curato insieme a Stefano Martello per Pacini editore; Enrico Giovannini, direttore scientifico dell’ASviS, sottolinea l’importanza della sentenza della Corte costituzionale relativa al “Decreto Priolo”, la prima decisione basata sulle modifiche della Costituzione in chiave ambientale e per la difesa delle future generazioni.

Tra i contenuti rilevanti degli ultimi giorni vi segnaliamo anche i risultati di un ampio studio sugli impatti positivi del lavoro ibrido, di Maddalena Binda, e una panoramica di Flavio Natale sugli abusi minorili online, secondo i dati recenti dell’Internet watch foundation.

Chiudiamo con il Museo dei futuri, arrivato all'ultima puntata, e i Viaggi, dove si parla di taxi volanti alle Olimpiadi e “partner” virtuali.

Buona lettura.

a cura di Andrea De Tommasi

Se vi va, scriveteci:
info@futuranetwork.eu
 

Focus. Il futuro è in Africa: innovazione, sfide e opportunità nel continente più giovane del mondo

Nuove tecnologie, energia rinnovabile e risorse naturali spingono l’Africa verso una crescita senza precedenti, nonostante grandi difficoltà economiche e politiche. I dieci podcast “L’ elefante nella stanza” sfatano i luoghi comuni.

di Sofia Petrarca

 

Scarica gratis il libro "Mille schegge di futuro. Il mondo di domani secondo FUTURAnetwork"

Clicca qui e leggi il volume che raccoglie gli argomenti più significativi trattati in questi quattro anni dal nostro sito, con i link agli articoli integrali. All'interno anche le “interviste dal futuro” realizzate con l’intelligenza artificiale.

 

Picasso: "Cibo per nove miliardi di persone? Non solo quantità, anche AI e produttività fanno la differenza"

 

 

Contatti

Associazione di Promozione Sociale Januaforum

Sede legale- c/o Confcooperative Liguria - Via Varese 2
16129 Genova
Sede Operativa- Palazzo Lauro-Piazza della Nunziata 5
c/o Cofoundry - quarto piano

Mobile:
+393474403469 - Segreteria

+393358030663 - Cooperazione allo Sviluppo

+393482269515 - Progetto Casa - Home & Dry

+393477396364 - Educazione alla cittadinanza globale

+393939410121 - Presidenza

www.januaforum.it

Corsi di formazione

Questa sezione è vuota.