Gaza trasformata in un cimitero piange uno dei suoi angeli

04.06.2018 12:21

Ventuno anni, paramedico, la palestinese Razan al Najjar è stata uccisa venerdì da un cecchino israeliano nonostante indossasse l’uniforme da sanitario. Dal 30 marzo sono 223 i medici e gli infermieri feriti, due le vittime.

nena-news.it/gaza-trasformata-in-cimitero-piange-uno-dei-suoi-angeli/

Ventuno anni, paramedico, la palestinese Razan al Najjar è stata uccisa venerdì da un cecchino israeliano nonostante indossasse l’uniforme da sanitario. Dal 30 marzo sono 223 i medici e gli infermieri feriti, due le vittime