Gemellaggi e reti di città per costruire un’Europa per i cittadini

08.03.2018 15:14

Stanno per aprirsi i termini per la seconda finestra di presentazione delle proposte progettuali del Programma “Europa per i cittadini”, gestito dalla Commissione Europea attraverso l’Agenzia EACEA, che finanzia gemellaggi e reti di città. Si tratta di uno strumento molto interessante per gli Enti locali e la società civile, che possono aprirsi ad una serie di opportunità e di relazioni con altri contesti europei ed extra comunitari. I temi prioritari sono la sfida all’euroscetticismo, la promozione della solidarietà in tempi di crisi, il dialogo interculturale e l’integrazione di immigrati e minoranze. I contributi variano da 25.000 a 150.00 euro con una dotazione complessiva di oltre 9 milioni.  La prossima scadenza è fissata per il 3 settembre 2018.

www.info-cooperazione.it/2018/03/gemellaggi-e-reti-di-citta-per-costruire-uneuropa-per-i-cittadini/