Giugno 2018: Il flusso di immigrati verso l'Italia è diminuito dell'80% rispetto al 2017

04.07.2018 11:39

Fondazione Ismu fa il punto sulle migrazioni nei primi sei mesi del 2018 prendendo in esame sbarchi, morti e dispersi e relocation. «Restano molto significative in termini relativi le presenze di minori non accompagnati tra gli sbarcati: oltre il 16% del totale»

Sbarchi 

Durante i primi sei mesi di quest’anno sono sbarcati in Italia, Grecia, Spagna e Cipro 45mila migrantiIl flusso verso l’Italia risulta diminuito dell’80% rispetto a quello registrato nello stesso periodo dell’anno scorso: dal 1° gennaio al 2 luglio 2018 infatti sono sbarcati sulle coste italiane quasi 17mila migranti (mentre nel 2017 furono oltre 84mila).

Restano molto significative in termini relativi le presenze di minori non accompagnati tra gli sbarcati: oltre il 16% del totale (2.593 minori soli arrivati tra gennaio e il 25 giugno).

www.vita.it/it/article/2018/07/03/il-flusso-di-immigrati-verso-litalia-e-diminuito-del-80-rispetto-al-20/147463/