HONDURAS L’Honduras aspetta la verità su Berta Cáceres

05.06.2019 10:23

La militante ambientalista Berta Cáceres sapeva che la sua morte era una questione di tempo. “Ma fino alla fine si è rifiutata di cedere alla paura”, dice il sociologo messicano Gustavo Castro, testimone diretto del suo omicidio a La Esperanza, nel dipartimento di Intibucá, in Honduras, la notte tra il 2 e il 3 marzo 2016. Gli assassini hanno sparato anche a lui, ma è sopravvissuto. Cáceres si era schierata contro un progetto idroelettrico sul fiume Gualcarque, considerato sacro dagli indigeni lenca.

www.internazionale.it/notizie/angeline-montoya/2019/06/04/honduras-verita-berta-caceres