I colombiani devono imparare l’arte dell’accoglienza

23.02.2018 12:36

 

Nelle società primitive gli uomini di un villaggio andavano a cercare le mogli tra le donne di un villaggio vicino per poi portarle a vivere con loro, di solito sotto la tutela della suocera. Si notano ancora resti di questa tradizione in alcune società moderne in cui si pratica l’esogamia: la donna da sposare proviene dall’esterno della famiglia del marito e dal luogo in cui vive il futuro sposo. Questo causa un fenomeno strano: le donne estranee sono benvenute, gli uomini estranei no.

www.internazionale.it/opinione/hector-abad-faciolince/2018/02/22/colombiani-arte-accoglienza

Nelle società primitive gli uomini di un villaggio andavano a cercare le mogli tra le donne di un villaggio vicino per poi portarle a vivere con loro, di solito sotto la tutela della suocera. Si notano ancora resti di questa tradizione in alcune società moderne in cui si pratica l’esogamia: la donna da sposare proviene dall’esterno della famiglia del marito e dal luogo in cui vive il futuro sposo. Questo causa un fenomeno strano: le donne estranee sono benvenute, gli uomini estranei no.