Il Fondamento del privilegio del povero è l'amore di Dio - BUONA PASQUA DA JANUAFORUM

29.03.2018 15:26

"Uscire dal proprio mondo per entrare in quello dei poveri implica ormai che si prenda la via della gratuità, non solo quella della preoccupazione per la giustizia.

Il povero è amato di preferenza non perchè sia necessariamente migliore di altri dal punto di vista morale o religioso, bensì perché é povero, vive in una situazione inumana, contraria alla volontà di Dio."

Gustavo Gutiérrez - Parlare di Dio a partire dalla sofferenza dell'innocente - Una riflessione sul libro di Giobbe, pag. 185