Il Razzismo è una brutta storia - Voci, strumenti e incontri

08.11.2019 16:51
Nelle ultime settimane abbiamo visto blackface, razzismo nello sport e preoccupanti segnali e azioni delle estreme destre: dal caso "Tale&Quale Show" alla vicenda di Monza, da Balotelli all'astensione di voto sulla commissione contro l'odio promossa dalla Senatrice Liliana Segre, fino all'incendio della libreria Pecora Elettrica.

Niente panico ma bisogno di mettersi in ascolto di chi è discriminato e urgenza di dotarci degli strumenti giusti.

In questa Newsletter proponiamo incontri, report, video e consigli di lettura.
 
Un video divulgativo di AfrositalianSouls per fare un po' di chiarezza sulla pratica del blackface (nel mondo e in Italia) e sul significato che riveste.
Clicca qui per vedere il video!
 
 
Appuntamenti da non perdere - in Italia
E’ una pubblicazione rivoluzionaria per l’Italia perché per la prima volta un gruppo di donne nere italiane mette insieme una antologia di racconti in cui ognuna esprime cosa la rende italiana. Su quelle pagine è scritta una italianità speciale che esiste già da tempo, ma a cui non viene mai dato spazio.
(Angelica Pesarini)

Ecco l'elenco delle prossime presentazioni con le autrici di Future:

Venerdì 8 Novembre, PISA - ore 20:30 alla Gipsoteca di Arte Antica all'Università di Pisa
Presenta Marie Moïse

Sabato 9 Novembre, MILANO - ore 19 al Centro Sociale Cantiere
Presentano WiiMarie Moise e Addes Tesfamariam

Martedì 12 Novembre, PADOVA -
Presentano Wii e Djarah Kan

Mercoledì 20 Novembre, ROMA - ore 17:30 alla Biblioteca Mameli (Pigneto)
Presentano Igiaba Scego e Leila El Houssi con Tuba e la Biblioteca

Domenica 24 Novembre, MILANO - ore 16:30 alla Casa della Memoria
Presentano Igiaba ScegoEsperance Hakuzwimana RipantiNdack MbayeLeaticia Ouedraogo e Angelica Pesarini con Marwa Mahmoud e Marina Petrillo

Mercoledì 27 Novembre, BOLOGNA -
Presentano Wii e Esperance Hakuzwimana Ripanti con Giulia Sudano

Lunedì 2 Dicembre, ROMA - ore 18 alla Camera dei Deputati

Ecco alcune recensioni di future:
AfroitalianSouls
Il Libraio
Il rifugio dell'Ircocervo
 
 
Appuntamenti da non perdere - a Milano
Vi aspettiamo all'incontro con Leonora Miano, organizzato nell'ambito di BookCity Milano da Giangiacomo Feltrinelli Editore, a cui collaboriamo, per la presentazione del suo ultimo romanzo "La Stagione dell'ombra".

Questo potente romanzo delinea i primi giorni del traffico transatlantico di schiavi di una popolazione sub-sahariana, un mondo sull'orlo della scomparsa - una civiltà precoloniale con radici che affondano nei secoli.

Qui il link all'evento
 
SCUOLA POLITICA PER ROM E SINTI
Tornano a Milano il workshop della scuola politica per Rom e Sinti, un percorso di consapevolezza e partecipazione, del Movimento Kethane.

⬆ Tutti i dettagli sul volantino qui sopra ⬆
 
L'ESTERNALIZZAZIONE DELLE FRONTIERE EUROPEE

Il 10 novembre dalle 16:00 alle 19:00 all'Università Migrante di Milano Sara Prestianni del Dipartimento Nazionale Immigrazione Arci sarà relatrice all'evento L'esternalizzazione delle frontiere - Tra interessi economici e violazioni dei diritti fondamentali

Per iscriversi inviare una mail a milanosenzafrontiere@gmail.com
 
Materiali utili
OCCHIO AI MEDIA
Report del monitoraggio sulla stampa locale ferrarese

Vedi il report del monitoraggio della stampa locale ferrarese condotto da Occhio ai Media (https://www.occhioaimedia.org/) in collaborazione con l'associazione Carta di Roma.

"Nei mesi di febbraio, marzo e aprile del 2019, il 72% degli articoli sui migranti e sulle minoranze etniche nei tre principali quotidiani ferraresi sono stati legati alla tematica della criminalità e sicurezza."
Clicca qui per vedere il report

 
 
Consigli di lettura
 
PEPPO IL GATTO DI ALEPPO

«Peppo è un gatto birichino, dal pelo bianco e nero. È nato ad Aleppo, in Siria. Si fa delle grandi abbuffate al mercato, e gioca con i suoi amici gattini. Un brutto giorno, però, arriva la guerra, e Peppo rimane ferito. Per fortuna incontra Alaa, il gattaro di Aleppo!
Questa è la loro storia, una storia vera, e ve la racconterà proprio il piccolo Peppo!»


Attraverso le parole di Peppo ripercorreremo la storia dell’assedio di Aleppo e la storia vera del gattile di Aleppo.
 
E POI BASTA
Manifesto di una donna nera italiana
di Espérance Hakuzwimana Ripanti


«E poi basta è il racconto di come sono uscita dalla mia stanza rendendo reale tutto quello che ho trovato nei libri e negli anni. Una chiamata dell’eroe a cui ho risposto a modo mio, senza mai dimenticare la mia storia, cominciata in Ruanda, e i limiti trovati per le strade d’Italia. Il racconto di me, che avrei solo voluto leggere, e di un’estate che invece mi ha cambiato la vita.»

Espérance ha presentato il suo libro durante la trasmissione televisiva L'Assedio, cliccate qui se volete (ri)vedere la sua intervista!
 
 

La nostra storia

Una mattina di settembre del 2008, Abdel William Guibre detto Abba, diciannovenne milanese, cittadino italiano di origini burkinabé, viene ammazzato nella propria città, tra insulti razzisti, dai proprietari di una tabaccheria.

Alla fine del 2008 Giangiacomo Feltrinelli Editore e Librerie laFeltrinelli, insieme all’agenzia di comunicazione Tita, lanciano la campagna Il razzismo è una brutta storiache diventa associazione nel marzo del 2011, convinti dell’urgenza di agire concretamente e smontare i luoghi comuni alla base di razzismo e discriminazioni. Abbiamo base a Milano ma lavoriamo in tutta Italia e siamo parte dello European Network Against Racism,