L’ASviS lancia i Saturdays for Future e invita alla mobilitazione del 28 settembre 2019

11.09.2019 15:58
L'ASviS invita a un consumo responsabile e chiama alla mobilitazione del 28 settembre
Prendendo spunto dalla mobilitazione globale innescata dalla giovane Greta Thunberg con i suoi Fridays for Future, e per dare concretezza al Goal 12 dell’Agenda 2030 (rendere le attività di consumo e produzione responsabili), l'ASviS lancia i Saturdays for Future, in collaborazione con NeXt. L’iniziativa invita tutte e tutti a cambiare le abitudini di spesa, rendendo concreto l’impegno per la sostenibilità dello sviluppo.

Da oggi è possibile proporre eventi e contribuire all'iniziativa su tutto il territorio nazionale attraverso il sito www.saturdaysforfuture.it, nonché partecipare alla campagna di sensibilizzazione social con l’hashtag #SaturdaysforFuture.

Inoltre la piattaforma offre la possibilità di prepararsi alla mobilitazione nazionale del 28 settembre, giorno successivo allo sciopero globale sul cambiamento climatico, prima tappa di un percorso verso una maggiore presa di coscienza sulla sostenibilità dei modelli di produzione e consumo. Tra l’altro, attraverso il sito, nella settimana del 20-28 settembre sarà disponibile gratuitamente il corso e-learning dell’ASviS sull’Agenda 2030.
 


Per la diffusione di comportamenti di consumo e produzione responsabili, l’ASviS invita a: