L’Europa aumenta la presenza nel Sahel per affrontare i gruppi jihadisti

25.11.2019 13:42

Dopo l’intervista concessa dal presidente francese Emmanuel Macron all’Economist è arrivata quella della ministra delle forze armate Florence Parly sul Financial Times. Il concetto espresso è sempre lo stesso: l’Europa deve fare pratica per diventare una potenza.

La ministra francese è in visita in Africa per diffondere il suo messaggio e invitare i paesi dell’Unione europea a partecipare più attivamente alle operazioni militari contro i jihadisti nella zona del Sahel. Secondo Parly quello che sta accadendo in quest’area del pianeta rappresenta “una minaccia diretta per gli interessi europei”, con la costituzione di un “vero santuario terrorista” alle porte dell’Europa.

www.internazionale.it/opinione/pierre-haski/2019/11/22/europa-difesa-sahel