L’Europa dopo il 26 maggio: le politiche di sviluppo e la sfida dell’Agenda 2030

03.07.2019 22:23

 

banner_concord.jpg

image.png

 

 

 

 

Concord Italia in collaborazione con il Forum III settore promuove

 

MERCOLEDÌ 10 LUGLIO ore 10.30 - 14

 

VIA DEGLI ETRUSCHI 7 - SALA CONFERENZE ENGIM

 

Seminario

 

L’Europa dopo il 26 maggio: le politiche di sviluppo

e la sfida dell’Agenda 2030

 

A poco più di un mese dalle elezioni facciamo il punto, promuovendo una riflessione sulla situazione del continente che emerge da quelle che sono state definite le elezioni più importanti. Sarà posta particolare attenzione ai temi delle politiche di sviluppo, e alle proposte contenute nel Manifesto “L’Europa in cui crediamo”, promosso da Concord Italia e dal Forum III Settore.

 

Programma:

 

10.30 - Presentazione del seminario a cura di Francesco Petrelli, portavoce Concord Italia. A seguire:

 

Quale Europa dopo il 26 maggio? Quale equilibrio tra interessi e valori nelle politiche di sviluppo interne e internazionali tra rischi di chiusura e la sfida di un nuovo inizio?

 

Coordina Luca De Fraia, Commissione internazionale ed Europa del Forum III Settore.

Intervengono: Nathalie Tocci, (IAI - Istituto affari internazionali); Piero Fassino (CeSPI - Centro studi politica internazionale); Francesca Sforza, giornalista de La Stampa.

 

Interventi e dibattito.

 

Azione esterna e politiche di cooperazione allo sviluppo

Coordina Andrea Stocchiero, Concord Italia.

Intervengono Bernardo Venturi (IAI) e Lorenzo Bianchi (Concord Italia, COOPI).

 

Sono previsti interventi di: Forum III Settore, AOI, CINI, LINK, GCAP Italia, Banca etica, Movimento europeo, altri.

Il seminario terminerà alle 14. Per registrarsi, qui.

 

 

 

 

-- 

Segreteria AOI - Cooperazione e Solidarietà internazionale
Largo Camesena 16 - 00157 Roma
ong@ong.it
 

banner_concord.jpg

image.png

 

 

 

 

Concord Italia in collaborazione con il Forum III settore promuove

 

MERCOLEDÌ 10 LUGLIO ore 10.30 - 14

 

VIA DEGLI ETRUSCHI 7 - SALA CONFERENZE ENGIM

 

Seminario

 

L’Europa dopo il 26 maggio: le politiche di sviluppo

e la sfida dell’Agenda 2030

 

A poco più di un mese dalle elezioni facciamo il punto, promuovendo una riflessione sulla situazione del continente che emerge da quelle che sono state definite le elezioni più importanti. Sarà posta particolare attenzione ai temi delle politiche di sviluppo, e alle proposte contenute nel Manifesto “L’Europa in cui crediamo”, promosso da Concord Italia e dal Forum III Settore.

 

Programma:

 

10.30 - Presentazione del seminario a cura di Francesco Petrelli, portavoce Concord Italia. A seguire:

 

Quale Europa dopo il 26 maggio? Quale equilibrio tra interessi e valori nelle politiche di sviluppo interne e internazionali tra rischi di chiusura e la sfida di un nuovo inizio?

 

Coordina Luca De Fraia, Commissione internazionale ed Europa del Forum III Settore.

Intervengono: Nathalie Tocci, (IAI - Istituto affari internazionali); Piero Fassino (CeSPI - Centro studi politica internazionale); Francesca Sforza, giornalista de La Stampa.

 

Interventi e dibattito.

 

Azione esterna e politiche di cooperazione allo sviluppo

Coordina Andrea Stocchiero, Concord Italia.

Intervengono Bernardo Venturi (IAI) e Lorenzo Bianchi (Concord Italia, COOPI).

 

Sono previsti interventi di: Forum III Settore, AOI, CINI, LINK, GCAP Italia, Banca etica, Movimento europeo, altri.

Il seminario terminerà alle 14. Per registrarsi, qui.

 

 


 
-- 
Segreteria AOI - Cooperazione e Solidarietà internazionale
Largo Camesena 16 - 00157 Roma
ong@ong.it