L’onda cilena che parla al resto del mondo

19.12.2019 12:44

Non è un caso che il successo di Un violador en tu camino, il flash mob replicato in tutto il mondo dai collettivi e dai movimenti femministi, sia un’invenzione cilena, emersa durante l’estallido social, “l’esplosione sociale” in corso dall’ottobre del 2019. Significa che quello che si muove e si pensa in Cile può parlare al mondo più di quello che accade in altri paesi, come era già successo nel 1973. Ma solo quando lo fa in termini nuovi. Un violador en tu camino è musica, teatro, danza, antropologia. Incorpora la rabbia, ma la trascende in una protesta che dà dignità e forza senza violenza.

www.internazionale.it/opinione/paolo-hutter/2019/12/18/cile-manifestazioni-proteste