La newsletter di Italia Africa Business Week - n.10

07.01.2019 16:57
Buongiorno,
e buon anno! Ricominciamo oggi, 7 gennaio 2019, con l'invio della newsletter di IABW - Italia Africa Business Week, il più importanteforum in ambito economico tra Italia e Africa.

L'intento di questo appuntamento settimanale è di tenere aggiornati i nostri sottoscrittori, le imprese, gli amici e gli stakeholder sugli sviluppi e sulle opportunità di investimento nel continente africano: la seconda edizione del Forum, che si conferma essere il primo in Italia per importanza e partecipazione, ha avuto al centro i temi di "Stabilità, Opportunità e Nuovi Mercati". Sono stati oltre 200 i partecipanti a IABW2018, provenienti da 36 paesi differenti, e con l'inizio del 2019 è giunto il momento di lavorare ancora più duramente per l'edizione IABW dell'anno appena iniziato.

I settori di maggiore interesse, nel 2018, si sono dimostrati essere Agro-business, Energia, Costruzioni, Banche, Tessile, Infrastrutture, Turismo e Difesa. Per il 2019 segnalaci tematiche di tuo interesse, che pensi possano essere approfondite o sulle quali si registra un crescente interesse economico. 

Agricoltura, l'Italia è il miglior partner nel settore ortofrutticolo

Non delocalizzazioni ma join-venture per promuovere investimenti, crescita economica e partnership sane e paritarie. Il settore ortofrutticolo nel continente africano è alla ricerca di modelli di business che mettano al centro le relazioni di qualità tra persone e aziende, le eccellenze il saper fare. L'Italia ha una marcia in più.

La diaspora (italiana) ferma il deserto

Il valore delle diaspore non é legato solamente al contributo dato al paese di accoglienza ma anche, e soprattutto, al legame mai spezzato con il paese d'origine: l'effettiva cooperazione allo sviluppo, quella più concreta e efficace di tutte, la fanno le diaspore con il loro lavoro quotidiano. La storia comune di Le Djoloff e Arci Culture Solidali è utilissima per trarre spunti di business e sviluppo economico. 

Basta carità, servono investimenti

Più investimenti privati e di maggiore qualità, costruire relazioni d'affari solide e di fiducia reciproca, crescita economica. L'Europa rappresenta il 40% dei flussi di investimenti esteri diretti in Africa, 243,5 miliardi di euro di interscambio l'anno secondo la Commissione Europea. Ecco perché serve una nuova alleanza tra Africa ed Europa: il Forum Africa-UE di Vienna di metà dicembre è stato un importante punto di partenza.